Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Fine vita: Pd veneto non decide su Bigon, ora Gruppo consiliare

Fine vita: Pd veneto non decide su Bigon, ora Gruppo consiliare

Venerdì richiesta di sollevarla da vicepresidente in Commissione

VENEZIA, 31 gennaio 2024, 17:31

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La direzione veneta del Pd non ha deciso alcun provvedimento nei confronti di Anna Maria Bigon, la consigliera regionale la cui astensione ha di fatto portato alla bocciatura del pdl di iniziativa popolare sul fine vita. Ma nei confronti dell'esponente veronese del partito è stato presentato un documento, sottoscritto da 20 dirigenti del partito, che le chiede di rinunciare all'incarico di vicepresidente della Commissione consiliare sanità. Del documento la direzione regionale ha preso atto, e probabilmente verrà affrontato nella riunione del gruppo consiliare, in programma venerdì 2 febbraio.
    A presentarlo è stato il segretario provinciale veronese, Franco Bonfante, che aveva sollevato Bigon dal ruolo di sua vice; tra i firmatari altri consiglieri regionali ma non la capogruppo Vanessa Camani, e parlamentari come Crisanti e Scarpa. Il 5 febbraio prossimo, poi, la sezione veronese dei dem voterà una mozione di Bonfante sul tema del fine vita.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza