Primopiano

Diede droga a De Rienzo, arrestato

Lazio.
I carabinieri hanno proceduto all'arresto del pusher che avrebbe ceduto la droga all'attore Libero De Rienzo, trovato privo di vita nella propria abitazione nelle scorse settimane.

Green pass:controlli anche a caselli per fiaccolata Roma

Lazio.
Controlli anche ai caselli autostradali in vista del sit-in con fiaccolata organizzata stasera a piazza del Popolo per protestare contro il Green pass e per cui è atteso l'arrivo di manifestanti da altre città. La manifestazione è regolarmente preavvisata.
 (ANSA)


Covid: nel Lazio 772 casi, 400 a Roma

Lazio.
Nel Lazio su oltre 13mila tamponi (+85) e oltre 18mila antigenici per un totale di oltre 31mila test, si registrano 772 nuovi casi positivi (+229), 2 decessi (+2). I ricoverati sono 262 (+8), le terapie intensive sono 36 (+1), i guariti sono 78.
 (ANSA)





Assessore Lazio, riconoscere Sputnik o danni a turismo

Lazio.
"Non riconoscere ai fini della certificaziona vaccinale chi si è immunizzato con Sputnik arreca un danno al turismo ed è un problema anche per cittadini italiani in Russia e i cittadini di San Marino". Lo dichiara l'assessore alla sanità della Regione Lazio.
 (ANSA)




In crisi causa Covid, più romani chiedono buoni spesa

Lazio.
Stipendi fortemente ridotti (73,5%), perdita del lavoro (57,3%), fine dei risparmi (39,3%): sono queste le principali cause che hanno portato i cittadini romani, nell'anno Covid, a chiedere aiuti socio-assistenziali e buoni spesa.


Quattordicenne muore travolta da un treno

Lazio.
Una ragazzina di 14 anni è morta investita da un treno ieri sera alla periferia di Roma. E' accaduto all'altezza della stazione ferroviaria di via di Salone, nei pressi del campo nomadi.

Morte investite: Genovese concorda 5 anni  e 4 mesi

Lazio.
Pietro Genovese, il ventenne romano che investì e uccise due ragazze di 16 anni la notte del 21 dicembre del 2019 in Corso Francia, ha concordato in appello una condanna a 5 anni e quattro mesi. Nei suoi confronti l'accusa è di omicidio stradale plurimo .

Alemanno assolto dall'accusa di corruzione, 'finito un incubo'

Lazio.
L'ex sindaco di Roma Gianni Alemanno è stato assolto dall'accusa di corruzione dalla Cassazione nell'ambito di uno dei filoni dell'inchiesta Mondo di mezzo. Deciso un nuovo processo d'appello invece per l'accusa di traffico influenze illecite.
 (ANSA)

Ansa Lazio Responsabile Sede Tiziana Torrisi Indirizzo Via della Dataria, 94
00187 ROMA Indirizzo Mail ansa.lazio@ansa.it Telefono +39 06/67741 Fax +39 066774498 Facebook www.facebook.com/AnsaRomaLazio

Notizie























Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma










Modifica consenso Cookie