Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Recuperato un cadavere nella gola del Bottaccione a Gubbio

Recuperato un cadavere nella gola del Bottaccione a Gubbio

In corso accertamenti sulle cause della morte

PERUGIA, 09 dicembre 2023, 15:01

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il corpo di un uomo che risultava essere scomparso da Rimini dal primo dicembre scorso, è stato recuperato nella notte tra venerdì e sabato dai vigili del fuoco nella gola del Bottaccione nel comune di Gubbio. La persona era stata ritrovata dai carabinieri di Scheggia e Pascelupo in prossimità della propria vettura. Il corpo è stato recuperato con tecniche speleo-alpino-fluviali.
    Sulle cause del decesso sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri. Secondo quanto si è appreso, non si esclude l'ipotesi della morte accidentale. L'uomo - residente nella zona di Rimini - potrebbe infatti essere scivolato in fondo al dirupo dove è stato recuperato. I militari dell'Arma stanno anche cercando di risalire ai motivi della sua presenza in Umbria.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza