/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Taxi con 2 chili e mezzo di hascisc e 62 mila euro sulla E45

Taxi con 2 chili e mezzo di hascisc e 62 mila euro sulla E45

Arrestato il conducente del mezzo in Umbria

PERUGIA, 20 settembre 2023, 12:28

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Due chili e mezzo di hascisc e oltre 62 mila in contanti sono stati trovati dalla polizia stradale all'interno di un taxi che viaggiava lungo la E45, nei pressi di Todi. Il conducente è stato arrestato.
    Mentre erano impegnati negli ordinari servizi di vigilanza lungo la E45, gli agenti del distaccamento della polizia stradale di Todi hanno notato il taxi che procedeva con un'andatura incerta; insospettiti, hanno quindi deciso di fermarlo per sottoporre il conducente ad un controllo.
    L'uomo - un cittadino italiano di 54 anni - ha fermato il veicolo nei pressi di un'area di servizio.
    Alla richiesta di esibire i documenti, gli agenti hanno notato un certo nervosismo ed hanno deciso di sottoporlo a perquisizione - estesa anche al veicolo - che ha dato esito positivo.
    Infatti, all'interno del portabagagli, i poliziotti hanno trovato cinque panetti da 500 grammi l'uno contenenti hascisc e, all'interno di una busta, 61.300 in contanti, ritenuti probabile provento dell'attività di spaccio.
    Inoltre, altri 1.105 euro sono stati trovati all'interno del marsupio del 54enne.
    L'uomo è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e, su disposizione del pubblico ministero, trattenuto nelle celle di sicurezza in attesa del rito per direttissima con il quale è stato convalidato l'arresto e disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari.
    Lo stupefacente, il denaro e i tre telefoni cellulari in suo possesso sono stati sottoposti a sequestro.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza