Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Somministrati 82mila vaccini antinfluenzali e 13mila anti Covid

Somministrati 82mila vaccini antinfluenzali e 13mila anti Covid

Over 65 vaccinati contro influenza meno della metà del target

TRENTO, 28 novembre 2023, 12:44

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Meno della metà degli ultra 65enni trentini, i principali destinatari della campagna vaccinale, sono stati vaccinati contro l'influenza: urge dunque - sottolinea Apss - un rinforzo della campagna antinfluenzale da parte dei medici di medicina generale e degli operatori dei centri vaccinali Apss, con l'obiettivo di tutelare le categorie più a rischio. Anche sul fronte Covid le somministrazioni procedono un po' a rilento, a fronte di un aumento dei contagi e dei ricoveri in ospedale. A fare il punto l'assessore alla salute Mario Tonina, il direttore generale Apss Antonio Ferro e la direttrice del Dipartimento di prevenzione Maria Grazia Zuccali.
    Nell'ultima settimana sono stati registrati 6,5 casi di influenza ogni 1000 abitanti, che corrispondono a 3.556 persone ammalate. Sono colpite tutte le fasce d'età anche se risultano maggiormente interessati i bambini sotto i 5 anni, poi la fascia 15-64 anni e gli over 65. La crescita dei casi proseguirà nelle prossime settimane fino a raggiungere il picco probabilmente intorno a Natale.
    La campagna vaccinale antinfluenzale in Trentino - ricorda una nota di Apss - è partita lo scorso 4 ottobre con l'obiettivo di raggiungere una copertura vaccinale pari al 75% per gli ultra 65enni e i gruppi a rischio di tutte le età. Sono state acquistate 107mila dosi di vaccino antinfluenzale e ad oggi ne sono state somministrate 82.055 (il 76%) con la collaborazione dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta che ne hanno somministrate rispettivamente 59.806 (72,8%) e 4.384. Sono stati vaccinati 59.088 ultra65enni, pari soltanto al 45% dei principali destinatari della vaccinazione.
    Contestualmente alla vaccinazione antinfluenzale è stata offerta anche la vaccinazione Covid, utilizzando il vaccino aggiornato alle nuove varianti. Dall'inizio di ottobre sono state somministrate 12.989 dosi di cui 3.187 dai medici di medicina generale. Nelle ultime settimane si è registrato un aumento dei contagi e dei ricoveri in ospedale per Covid: nell'ultima settimana ci sono stati 610 nuovi casi (contro i 456 della settimana precedente) e i ricoveri in ospedale sono stati 16, raggiungendo i 70 pazienti ospedalizzati, uno in terapia intensiva.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza