Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Fdi non parteciperà alla prima seduta della giunta Fugatti bis

Fdi non parteciperà alla prima seduta della giunta Fugatti bis

'Il presidente sa che è mancato il rispetto degli accordi'

TRENTO, 20 novembre 2023, 09:57

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

In Trentino è profondo lo strappo tra Fdi e Lega. Gli assessori meloniani Francesca Gerosa e Claudio Cia oggi non parteciperanno alla prima seduta della giunta Fugatti bis, come conferma il commissario del partito Alessandro Urzì all'ANSA. Nelle scorse ore non ci sono stati "contatti formali" con il governatore.
    "Il presidente - ribadisce Urzì - sa che è mancato il rispetto degli accordi assunti dai partiti prima delle elezioni.
    Esiste un problema di equilibrio all'interno della giunta provinciale". Urzì si riferisce alla mancata nomina di Gerosa a vice presidente dell'esecutivo, come invece concordato la scorsa estate, quando Fdi rinunciò a candidarla alla presidenza della Provincia autonoma e annunciò il sostegno a Fugatti. Non convincono neanche le deleghe assegnate venerdì ai due esponenti di Fdi.
    Secondo il commissario di Fratelli d'Italia, "nell'interesse del Trentino dovrebbero essere assunti interventi per conservare la giunta nella sua interezza e per poter subito iniziare a lavorare, attenendoci al programma al quale siamo ancorati".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza