Trentino AA/S

Realizzato modello di aorta in 3D

Nel laboratorio ProM Facility su richiesta di Unitn

(ANSA) - TRENTO, 14 GIU - Un modello di aorta, fedele nelle dimensioni e nei particolari all'originale di un paziente in lista per un intervento urgente, è stato realizzato utilizzando una stampante 3D di ultima generazione nel laboratorio ProM Facility di Trentino Sviluppo in Polo Meccatronica, su richiesta di Ultrasound Lab Trento (ULTRa) dell'Università di Trento al Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell'Informazione. Il modello è stato commissionato sulla base delle indicazioni e dei dati della Tac forniti dall'Unità operativa di chirurgia vascolare dell'ospedale Santa Chiara di Trento.
    Prima ancora di operare sul paziente, i chirurghi dell'Unità diretta dal dott. Stefano Bonvini hanno potuto analizzare la conformazione di quella particolare aorta con maggiore precisione e in tutta sicurezza e scegliere l'intervento più efficace tra le varie soluzioni possibili, pianificandolo nel dettaglio.
    Benché non si tratti in assoluto della prima stampa mai realizzata in 3D di un'aorta - sottolinea una nota - quella realizzata dall'ateneo trentino ha caratteristiche uniche e di grande interesse per le équipe chirurgiche. Il vantaggio sta nel tipo di materiale - radioopaco e trasparente - e nella notevole velocità di realizzazione rispetto ad altre soluzioni. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie