Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Cure e medicazioni, visore 3D aiuta i bimbi a vincere la paura

Cure e medicazioni, visore 3D aiuta i bimbi a vincere la paura

A ospedale del Cuore Massa, disponibile anche per adulti

MASSA (MASSA CARRARA), 25 novembre 2023, 14:00

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Nuotare nel mare dei Caraibi tra decine di pesciolini colorati, ammirare i più bei monumenti del mondo o - perché no - concedersi una partita a tennis. Ma anche giocare con Topolino, assistere in prima persona alle simpatiche gag tra Tom e Jerry. E tutto mentre il medico prende i parametri e l'infermiere cura la ferita, o fa la temuta iniezione. All'ospedale del Cuore di Massa (Massa Carrara) vincere la paura è più facile perché se, a rassicurare i piccoli pazienti c'è la dolcezza di tutto il personale, a distrarli sono arrivati i visori 3D, speciali occhiali che, indossati, consentono un'immersione nella realtà virtuale.
    Grazie ad un cursore che stringono tra le mani, guidati dal personale dell'ospedale, i piccoli pazienti possono, indossati i visori 3D, scegliere di cambiare scenario o selezionare il cartone preferito, giocare con il personaggio o il supereroe più amato. E tutto questo mentre medici e infermieri si prendono cura di loro. Uno strumento utile che consente ai bambini di distrarsi dal dolore, di vincere l'ansia rendendo così la medicazione più rapida e semplice. E niente paura: quando i piccoli lasciano la dimensione virtuale e tornano alla realtà, ritrovano le cure dei familiari e di tutti i professionisti e professioniste di Monasterio, sempre vicini ai pazienti.
    L'introduzione dei visori all'ospedale del Cuore è un progetto di Fondazione Monasterio: gli ingegneri hanno predisposto i visori, caricato video e immagini e formato tutto il personale all'utilizzo. E chi lavora in degenza, fianco a fianco con i bambini, al progetto dà attuazione ogni giorno.
    Dalla scorsa settimana il visore è in dotazione alla degenza pediatrica. Pensato per i piccini, è però a disposizione anche dei grandi, sia pazienti o familiari dei bambini degenti: sono disponibili applicazioni che aiutano a combattere l'ansia, programmi per il rilassamento e i parenti, indossando gli occhiali, possono provare a distendersi, a vincere la paura e le preoccupazioni. "La possibilità di immergersi nel gioco o in ambienti rilassanti attraverso il visore e di svolgere brevi training di rilassamento guidato - spiega Marco Marotta, psicologo di Monasterio - favorisce la diminuzione dell'attivazione psicofisiologica e quindi la diminuzione dello stress, il miglioramento della qualità del sonno e la riduzione dell'ansia e della percezione del dolore nelle varie fasi del percorso peri-operatorio o dell'esperienza ospedaliera".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza