Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

In Toscana allerta arancione area Bisenzio e Ombrone Pistoiese

In Toscana allerta arancione area Bisenzio e Ombrone Pistoiese

Per domani, giovedì 30 novembre, dalle 8 a mezzanotte

FIRENZE, 29 novembre 2023, 21:15

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un allerta arancione è stata emessa dalla Sala della Protezione civile regionale per rischio idrogeologico sull'area del Bisenzio e dell'Ombrone Pistoiese dalle ore 8 di domani, giovedì 30 novembre, e fino alla mezzanotte; allerta gialla per rischio idraulico sulla stessa area. E' quanto fatto sapere, attraverso i social, dal presidente della Regione Toscana Eugenio Giani.
    L'allerta diventa gialla per rischio idrogeologico sulla Toscana settentrionale per l'intera giornata di domani. Previste piogge diffuse su Garfagnana, Lunigiana e Appennino pistoiese, più sparse altrove. Cumulati medi fino a 50-60 mm sul nord-ovest, 20-30 mm sul pistoiese pratese, fino a 100-150 mm sulle Apuane e sull'Appennino massese e lucchese, 70-90 mm sull'alto Appennino pistoiese, 50-60 mm sull'Appennino pratese, 30-40 mm sul Mugello.
    Domani verrà valutato l'impulso perturbato in transito tra venerdì e sabato. Chiusura delle scuole a Campi Bisenzio (Firenze), giovedì 30 novembre, per l'allerta meteo codice arancione per rischio idrogeologico sull'area dei fiumi Bisenzio e Ombrone Pistoiese. Lo ha deciso il sindaco Andrea Tagliaferri con una ordinanza considerando "la situazione compromessa del territorio già gravato dai precedenti eventi alluvionali". La chiusura riguarda tutte le scuole di ogni ordine e grado e gli asili nel territorio comunale di Campi Bisenzio per l'intera giornata di giovedì. A Prato i volontari del sistema di Protezione civile vigileranno direttamente, a vista, le zone che sono già state colpite dall'alluvione del 2 novembre. Lo rende noto il Comune di Prato ricordando che il Cfr della Regione Toscana ha emesso per la giornata di domani, giovedì 30 novembre, allerta arancione sul territorio di Prato per rischio idrogeologico-idraulico sul reticolo minore dalle 8 del mattino fino alla mezzanotte. E' sempre aperto il Coc di Protezione civile comunale di Prato, che non è mai stato chiuso dal 2 novembre scorso, per seguire l'andamento della situazione.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza