Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Conference: Italiano, col Genk è una gara decisiva

Conference: Italiano, col Genk è una gara decisiva

Fiorentina vuole ipotecare ottavi, out Bonaventura e Mandragora

FIRENZE, 29 novembre 2023, 14:59

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

''Quella di domani è una partita fondamentale, decisiva, con una vittoria possiamo ipotecare il passaggio di turno e anche riscattare la sconfitta con il Milan e un periodo che in campionato non è bello''. Lo ha detto Vincenzo Italiano aspettando la sfida con il Genk domani al Franchi alle ore 21, quinta giornata della fase a gironi di Conference League in cui la Fiorentina è prima del proprio gruppo con otto punti.
    ''Proprio perché si tratta di una gara molto importante dobbiamo affrontarla con la massima concentrazione e maggiore concretezza e ferocia sotto porta scattare - ha continuato il tecnico viola -. La posta in palio è altissima, bisogna dare tutto ciò che abbiamo, senza perdere fiducia ed entusiasmo''.
    Oltre a Castrovilli e Dodò out da tempo mancheranno Bonaventura e Comuzzo per fastidi muscolari ma anche Mandragora fermato dalla febbre.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza