Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Niente Iva sulla chirurgia estetica solo se curativa

Niente Iva sulla chirurgia estetica solo se curativa

Emendamento governo al dl anticipi: 'serve attestazione medica'

ROMA, 29 novembre 2023, 15:45

Redazione ANSA

ANSACheck

. - RIPRODUZIONE RISERVATA

. - RIPRODUZIONE RISERVATA
. - RIPRODUZIONE RISERVATA

Arriva l'esenzione dall'Iva per le prestazioni sanitarie di chirurgia estetica a fini terapeutici. Lo prevede un emendamento riformulato del governo al decreto anticipi, all'esame della commissione Bilancio al Senato.

L'esenzione riguarda le prestazioni di chirurgia estetica volte a diagnosticare o curare malattie o problemi di salute o a tutelare, mantenere o ristabilire la salute, anche psico-fisica, ma a condizione che le finalità terapeutiche "risultino da apposita attestazione medica". L'emendamento riformula tre emendamenti presentati da parlamentari di maggioranza. 

L'esenzione Iva sulla chirurgia estetica a fini curativi - prevista dall'emendamento al dl anticipi - scatta dall'entrata in vigore del provvedimento, mentre resta fermo il trattamento fiscale applicato alle prestazioni di questo genere effettuate in precedenza.


   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza