Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Ambasciatore Starace lascia Mosca, 'c'è bisogno di voci di pace'

Ambasciatore Starace lascia Mosca, 'c'è bisogno di voci di pace'

Saluto a connazionali, 'società russa ci vede come popolo amico'

MOSCA, 01 dicembre 2023, 12:19

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Alla vigilia della sua partenza per l'Italia, l'ambasciatore Giorgio Starace ha salutato la comunità dei connazionali a Mosca e i rappresentanti delle imprese italiane attive in Russia, nel contesto di un briefing organizzato dalla rappresentanza diplomatica per fare il punto sulle prospettive economiche del Paese e gli sviluppi normativi, anche alla luce delle sanzioni. A seguire, l'ambasciatore si e' avvalso dell'occasione per salutare i rappresentanti del corpo diplomatico accreditato in Russia, delle imprese stesse e della società civile russa.
    Nel suo intervento, l'ambasciatore ha richiamato l'impegno a sostegno della comunità italiana in Russia, che, ha assicurato, proseguirà a 360 gradi, così come le iniziative volte a favorire il dialogo con la società civile russa che, nonostante tutto, continua a guardare all'Italia come ad un punto di riferimento culturale, e agli italiani e alle italiane come un popolo amico.
    "Nessuno - ha sottolineato Starace - può comprendere realmente una guerra dissennata, che tanti problemi ha generato e ha causato tante vittime innocenti. I russi e le russe hanno bisogno di voci che presentino percorsi di pace e non altri inutili spargimenti di sangue". L'ambasciatore ha presentato gli sforzi profusi per esprimere la posizione dell'Italia, Paese che con la Russia ha una lunga storia di profondi contatti, e per favorire la prosecuzione del dialogo fra popoli.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza