Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Poste: si conclude il mese dell'educazione finanziaria

Poste: si conclude il mese dell'educazione finanziaria

Convegni, webinar e podcast su risparmio e investimenti

ROMA, 16 novembre 2023, 17:01

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Si è concluso con due webinar sul tema "Il risparmio e gli investimenti" la serie di iniziative che Poste Italiane ha messo in campo per partecipare al mese dell'educazione finanziaria 2023. L'iniziativa, istituita e promossa dal Comitato Edufin, mira a promuovere la diffusione della cultura finanziaria, assicurativa e previdenziale con attività gratuite a cura di banche, intermediari finanziari, università e associazioni culturali, sia online che in presenza, e rivolte ad adulti, ragazzi e bambini.
    L'edizione di quest'anno, dal titolo "È l'ora dell'educazione finanziaria", ha visto tre momenti nell'ambito del mese: il primo, la Settimana mondiale dell'investitore, che si è tenuta dal 2 all'8 ottobre; il secondo, la Settimana dell'educazione previdenziale, in programma dal 9 al 14 ottobre; il terzo, la Giornata dell'educazione assicurativa il 19 ottobre. In chiusura, il 31 ottobre, si è svolta la Giornata mondiale del risparmio.
    In continuità con gli anni precedenti il team di educazione finanziaria della corporate university di Poste Italiane ha realizzato un calendario di appuntamenti: il 3 ottobre è andato in onda un webinar sulla tematica "Il passaggio generazionale" e il 5 ottobre due webinar su risparmio e investimenti. Il 12 ottobre si è tenuto un webinar sulla previdenza con interprete Lis e sottotitoli. Il 19 ottobre sono stati invece due i webinar sul tema "La protezione", anche in questo caso con Lis e sottotitoli.
    Il 26 ottobre è stata la volta di un convegno web dedicato alla popolazione over 65, considerato uno dei gruppi sociali più vulnerabili dal punto di vista delle conoscenze economiche, finanziarie e assicurative. Il 31 ottobre ancora due webinar su risparmio e investimenti, sempre con interprete Lis e sottotitoli.
    Durante i convegni, webinar e podcast, Poste Italiane ha affrontato l'argomento del risparmio e degli investimenti anche con esperti del settore, offrendo strumenti utili per avere una buona educazione finanziaria e orientare le scelte in maniera sempre più consapevole.
    Per insegnare ai più giovani l'importanza del risparmio, fin dai primi anni della loro formazione, il team di educazione finanziaria della corporate university di Poste ha dedicato alla generazione under 18 una serie di sette podcast dove Lorenzo, un ragazzo di 17 anni, affronta diverse tematiche finanziarie in modo semplice, per farle capire ai suoi coetanei e a tutti.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza