Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Argentero, 'abbiamo rischiato di avere Fiorello nel cast di Doc'

Argentero, 'abbiamo rischiato di avere Fiorello nel cast di Doc'

Ospite a Viva Rai2!. La videochiamata di auguri a Morandi

ROMA, 11 dicembre 2023, 09:46

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La settimana di VivaRai2!, il mattin show di Fiorello in compagnia di Biggio, Casciari e della sua banda, si apre con la festa per Gianni Morandi nel giorno del suo 79/o compleanno. La partenza con gli omaggi alla maniera di Fiorello: l'eterno ragazzo diventa un vampiro, amico del Dracula interpretato dallo showman. E i titoli delle sue hit cambiano: da 'Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte' a 'Fatti mandare dalla mamma a prendere il sangue', da 'Banane e lamponi' a 'Croci e forconi' e così via.
    Fiorello fa poi gli auguri in diretta a Morandi, in videochiamata: "Ormai l'11 dicembre è al pari del 25 aprile, del 1° maggio, del 2 giugno... è una data nazionale!", il messaggio dello showman. E il festeggiato: "Di solito mi sveglio un po' più tardi, poi ieri sera abbiamo mangiato e bevuto con amici".
    "Adesso vado a fare 2-3 km di corsa, per non perdere il ritmo...".
    Dagli auguri alle risate con Luca Argentero che, in camice bianco da medico e stetoscopio al collo, si dirige con ricettario e penna verso il glass, seguito dal corpo di ballo, mentre in sottofondo risuona la musica del film Il medico della mutua, cult di Alberto Sordi, 'citato' dall'attore torinese. Uno sketch per lanciare il ritorno della serie Doc, al cinema il 18 e 19 dicembre con i primi due episodi e poi su Rai1 dall'11 gennaio in prima serata. "Abbiamo rischiato di avere Fiorello all'interno della terza stagione del programma, ma lui ha rifiutato!", rivela Argentero. La replica dello showman: "Mi avevano dato il ruolo di uno che aveva una prostata così... e lui mi doveva fare l'esame!".
    Chiusura di puntata con Argentero che recita la storia di VivaRai2! e una clip con i due attori protagonisti in una finta puntata della serie tv.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza