Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Cinema
  4. Ezra Miller va in terapia: "Soffro di problemi mentali complessi"

Ezra Miller va in terapia: "Soffro di problemi mentali complessi"

L'attore di The Flash, arrestato più volte per aggressioni, si scusa per i comportamenti violenti

Ezra Miller andrà in terapia per curare i suoi problemi mentali. Lo ha detto lo stesso attore, 29 anni, in una dichiarazione ufficiale. L'attore, protagonista di The Flash, adattamento cinematografico del supereroe della Dc Comics, si è anche scusato per tutti i suoi comportamenti aggressivi.

"Di recente sono andato incontro ad un periodo di crisi intensa - ha detto - e ora capisco che soffro di problemi mentali complessi e per questo sono andato in terapia". "Voglio scusarmi - ha aggiunto - con tutti coloro che ho messo in allarme e disturbato con il mio comportamento in passato".

Miller, che tra le altre cose si identifica di genere non binario, ha inoltre sottolineato che si impegnerà a fare tutto il necessario per ritornare ad una vita in salute e anche produttiva a livello professionale. Tra gli ultimi episodi turbolenti di cui è stato protagonista, un furto con scasso in una casa del Vermont. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie