Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Minaccia di morte la ex moglie sul posto di lavoro, arrestato

Minaccia di morte la ex moglie sul posto di lavoro, arrestato

'Ti ammazzo se non torni con me', perseguitata da un anno

VERGIATE, 01 dicembre 2023, 18:41

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un uomo di 50 anni è stato arrestato ieri con l'accusa di stalking nei confronti della ex moglie. Il fatto è accaduto a Vergiate (Varese) dove la vittima lavora. Il 50enne, straniero con cittadinanza italiana, ha seguito la donna fino al posto di lavoro minacciandola di morte, "ti ammazzo se non torni con me", e insultandola. La ex moglie ha immediatamente chiamato il 112.
    I carabinieri della stazione di Angera (Varese) sono arrivati in una manciata di minuti. L'uomo è stato arrestato, d'intesa con il pubblico ministero di Busto Arsizio Ciro Caramore per atti persecutori.
    Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti il 50enne da un anno, cioè da quando la donna lo aveva lasciato, minacciava, pedinava e tempestava la vittima con messaggi e telefonate. E' in carcere a disposizione dell'autorità giudiziaria.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza