Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Basket: la Dinamo all'assalto dell'Olimpia Milano

Basket: la Dinamo all'assalto dell'Olimpia Milano

Coach Bucchi: 'dobbiamo fare la nostra migliore partita'

SASSARI, 01 dicembre 2023, 11:56

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Dinamo Banco di Sardegna a caccia di punti domenica nel lunch match contro la favoritissima Olimpia Milano.
    Alle 12 al PalaSerradimigni i biancoblu di Bucchi dovranno giocare la partita perfetta per superare Milano: "Giocare contro Milano è sempre stimolante, e anche se quest'anno sta avendo alti e bassi, resta una squadra dalle potenzialità enormi. Noi dovremo fare la nostra migliore partita e farci trovare pronti a cogliere l'occasione", spiega il coach dei sassaresi, Piero Bucchi nella consueta conferenza stampa di presentazione della gara di campionato.
    "Sia noi che loro abbiamo bisogno di punti. Loro hanno un potenziale altissimo ma nessuno parte mai vincitore. In settimana abbiamo lavorato bene, e siamo pronti a fare la nostra partita; servirà un sacrificio extra in difesa e molta circolazione di palla in attacco, evitando forzature al tiro".
    Accanto al coach c'è la guardia Filip Kruslin, fra i migliori in campo sabato scorso nella vittoria su Scafati: "Milano è una delle squadre più forti del campionato, noi stiamo bene, dobbiamo giocare al meglio delle nostre possibilità e vedere dove riusciremo ad arrivare".
    Resta in dubbio la presenza del play statunitense Stanlet Whittaker, gia assente nell'ultima gara a causa di una forma influenzale che lo ha tenuto lontano dagli allenamenti anche tutta questa settimana. Rientra in squadra solo oggi e dovranno essere valutate le sue condizioni fisiche.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza