Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Cagliari in cerca di riscatto col Venezia, dubbio nazionali

Cagliari in cerca di riscatto col Venezia, dubbio nazionali

Liverani deve valutare le condizioni di Makoumbou e Lapadula

Cagliari in campo ad Asseminello con la testa alla gara di sabato 1 ottobre contro il Venezia (Unipol Domus, ore 14). Liverani aspetta ancora i suoi fedelissimi, Lapadula e Makoumbou, impegnati con le rispettive nazionali, Perù e Congo. Ma, in attesa di valutare le condizioni dei due, sta pensando ad altre soluzioni: possibile rilancio dal primo minuto per Pavoletti e Deiola.

Chi arriverà più tardi sarà di sicuro Lapadula: in Sardegna forse solo per l'ultimo allenamento prima della gara. Makoumbou invece sarà a disposizione del mister da domani: Liverani dovrà valutare il suo stato di forma dopo due partite ravvicinate per decidere una eventuale e dolorosa esclusione.

Il congolese è diventato subito un punto fermo dello schieramento del tecnico: sempre titolare, mai sostituito. Il greco Kourfalidis è già tornato nel gruppo dopo gli impegni con la sua Under 21. Anche Obert torna domani, ma lo slovacco deve fare i conti al centro con la concorrenza del duo Goldaniga-Altare. E a sinistra con il ballottaggio Barreca-Carboni.

Sul fronte mercato sembrerebbe smentita l'ipotesi di un interessamento del Cagliari nei confronti di Balotelli: la voce era girata in seguito a un possibile divorzio tra SuperMario e la sua attuale squadra, il Sion. Intanto nuova tappa di avvicinamento alla gara con il Venezia, importante per capire se la sconfitta con il Bari ha lasciato conseguenze. Seduta al via in palestra con esercitazioni dedicate allo sviluppo della forza; poi la squadra si è trasferita in campo: prima un lavoro di sprint, poi spazio alla tattica. In chiusura combinazioni per andare alla conclusione a rete. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie