Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Alessio Boni, il metodo Fenoglio è l'empatia e la pazienza

Alessio Boni, il metodo Fenoglio è l'empatia e la pazienza

Arriva su Rai1 dal 27 la serie dai romanzi di Carofiglio

ROMA, 21 novembre 2023, 14:03

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Il mio personaggio è un uomo che ama la letteratura, la musica classica, odia la violenza e non vorrebbe neanche avere l'arma di ordinanza. C'è un vero e proprio Metodo Fenoglio: vuole conoscere l'essere umano e lo fa con pazienza per arrivare alla verità e al colpevole". "La sua capacità consiste nel metodo basato sull'empatia: è convinto, infatti, che per contrastare la mafia occorra conoscerla a fondo. In passato, dopo La meglio Gioventù, mi hanno proposto vari ruoli investigativi, che però ho sempre rifiutato perché mancava la veridicità". Parola di Alessio Boni protagonista de Il Metodo Fenoglio - L'Estate Fredda, dove interpreta Pietro, un maresciallo piemontese del Nucleo Operativo dell'Arma dei Carabinieri. Nel cast Paolo Sassanelli e Giulia Bevilacqua. La regia è di Alessandro Casale per una coproduzione Rai Fiction - Clemart distribuita da Beta Film. La serie tv in 4 serate sarà in prima visione su Rai 1 dal 27 novembre (andrà anche su Raiplay). E' tratta dalla trilogia Il Maresciallo Fenoglio (Einaudi) di Gianrico Carofiglio anche sceneggiatore dell'adattamento televisivo. Il Metodo Fenoglio propone il racconto epico di come negli anni '90 la criminalità barese si sia trasformata in una vera e propria mafia, negli stessi anni in cui in Sicilia si consuma l'attacco di Cosa Nostra al cuore dello Stato con i massacri di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e delle rispettive scorte. La direttrice di Rai Fiction Maria Pia Ammirati ha sottolineato: "Il libro di Carofiglio è ricco nelle relazioni dei personaggi. Ringraziamo l'Arma dei Carabinieri che ci ha permesso di capire i loro tratti peculiari. La storia è ambientata a Bari nel 1991, in cui succedono numerose cose tra cui la nascita della criminalità organizzata in Puglia. Noi vedremo da vicino le contraddizioni di Bari ma anche la voglia di riscatto". La produttrice Gabriella Bontempo di Clemart: "È uno dei lavori più difficili che abbiamo fatto. Ci siamo innamorati dei libri di Carofiglio anche per i valori che trasmette. Il momento storico raccontato è drammatico, ma rappresenta anche una stagione molto complicata: c'è anche l'incendio doloso del teatro Petruzzelli".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza