/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Covid: tornano a crescere contagi nel Barese, +9,2%

Covid: tornano a crescere contagi nel Barese, +9,2%

Ma campagna vaccinale non decolla

BARI, 09 dicembre 2022, 13:56

Redazione ANSA

ANSACheck

Tornano di nuovo a crescere i contagi Covid-19 nel Barese, mentre la campagna vaccinale non accelera.
    Secondo il monitoraggio settimanale dell'Asl Bari, c'è stato un incremento del 9,2% nella settimana a cavallo tra fine novembre e inizio dicembre. Da 194,6 casi ogni 100mila abitanti si sale a 212,6, pari a 2.616 nuove positività rilevate. Nell'ultima settimana di campagna vaccinale anti-Covid, sono stati somministrati 4.660 vaccini, costituiti da circa il 91% di quarte (3.856) e quinte dosi (379), oltre ad un 8,3% di terze dosi (390). La quasi totalità è rappresentata ormai da vaccini nella formulazione bivalente (99,5%) e si conferma costante il contributo garantito dai medici di Medicina generale, che hanno erogato 2.231 dosi anti-Covid (47,8%) sul totale settimanale. La campagna vaccinale però viaggia sempre tra i 4.500-5mila vaccini a settimana, non si registra un incremento. Complessivamente il computo della campagna sale a 3 milioni e 161.371 somministrazioni, suddivise tra 1 milione e 123.741 prime dosi, 1 milione e 88.612 seconde, 837.773 terze, 108.814 quarte e 2.431 quinte dosi. La protezione con quattro dosi infatti si attesta al 30,3% per i gruppi d'età dai 60 anni in su, arrivando a sfiorare il 45% (44,9) tra gli ultraottantenni.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza