Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Piemonte, via libera unanime a ddl Chiorino sugli asili nido

Piemonte, via libera unanime a ddl Chiorino sugli asili nido

Assessora: "Ora all'altezza dei nuovi tempi di vita e lavoro"

TORINO, 24 ottobre 2023, 12:49

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il Consiglio regionale del Piemonte ha approvato oggi all'unanimità un disegno di legge dell'assessora all'Istruzione Elena Chiorino, che ridisegna il settore dei servizi educativi per l'infanzia.
    "Questo provvedimento - ha sottolineato Chiorino subito prima del voto - interviene rinnovando una legge che aveva 50 anni e porta le norme del settore all'altezza delle esigenze dei nuovi tempi di vita e di lavoro della società. Portiamo attenzione e garanzia di qualità nei servizi educativi per l'infanzia, mettendo tutti coloro che operano nel campo nelle migliori condizioni possibili per lavorare. Diamo in questo modo supporto alle famiglie e alle donne che scelgono di essere mamme e lavoratrici, il che significa anche garantire occupazione femminile di qualità.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza