Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Turismo e cultura, da Aosta il via libera al tandem con Ivrea

Turismo e cultura, da Aosta il via libera al tandem con Ivrea

Sì a un protocollo per potenziare l'offerta dei due comuni

AOSTA, 27 ottobre 2023, 10:43

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Via libera della giunta di Aosta allo schema di Protocollo d'intesa per la valorizzazione culturale e lo sviluppo turistico dei comuni di Aosta e Ivrea.
    Attraverso l'accordo, di durata triennale dal momento della sottoscrizione, le amministrazioni dei due comuni "si prefiggono l'obiettivo di potenziare l'offerta culturale e turistica e di renderla fruibile sia ai residenti che ai visitatori esterni, promuovendo politiche volte alla valorizzazione delle culture locali e delle tradizioni, alla conservazione del patrimonio architettonico e alla tutela del territorio e delle produzioni autoctone". Il punto di partenza è dato dal fatto che i due territori "sono strettamente connessi per vicinanza, non solo geografica, ma anche culturale e turistica in quanto entrambi si presentano ricchi di attrattive di carattere ambientale, paesaggistico, agricolo, storico, artigianale e culturale, Tra gli obiettivi previsti vi sono la promozione congiunta di "politiche culturali, turistiche e sportive, mediante l'organizzazione di eventi", l'ottimizzazione dell'offerta culturale "delle rispettive realtà, favorendo l'ideazione e la promozione di iniziative coordinate rivolte alla cittadinanza e ai turisti". Riguardo alle "politiche trasportistiche generali" si punta anche alla "promozione della mobilità green" e a "favorire l'interscambio di flussi turistici, promuovendo l'interazione tra città e territorio limitrofo". Non manca l'obiettivo di "intercettare e partecipare congiuntamente a linee di finanziamento regionali, nazionali ed europee su tematiche di interesse comune". Entro 60 giorni dall'approvazione del protocollo sarà istituita una Cabina di regia politico-strategica, costituita da rappresentanti politici e tecnici appartenenti ai due enti sottoscrittori che determinerà gli indirizzi generali e approverà un programma annuale.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza