Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Maratona Dannunziana, vincono Giancaterina e Ciaramella

Maratona Dannunziana, vincono Giancaterina e Ciaramella

A Pescara hanno partecipato quasi duemila atleti

PESCARA, 22 ottobre 2023, 17:52

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Italo Giancaterina (Atletica Vomano) con 2h 35' 09" fra gli uomini e Antonella Ciaramella (Atletica Venafro) con 3h 29' 56" fra le donne sono i vincitori della Maratona Dannunziana (42,195 km) che si è corsa oggi a Pescara. Si è chiusa così con un grande successo di partecipanti, circa duemila atleti tra le varie prove previste, e di pubblico l'edizione 2023 della corsa pescarese.
    "Sono state due belle giornate di sport all'insegna anche della solidarietà. Siamo molto soddisfatti anche per i tanti partecipanti". Così l'assessore allo Sport del Comune di Pescara Patrizia Martelli.
    Binomio perfetto tra sport e solidarietà con diverse associazioni di volontariato che sono state partner all'insegna della prevenzione. Tra queste la Lilt-Lega Italiana Lotta contro i Tumori, da dieci anni partner morale dell'evento, e Isav, Angsa Abruzzo Ets, Aism, Anfass, Associazione Parkinson Abruzzo Onlus. A partire dalla prossima settimana gli associati alla Lilt potranno effettuare le visite gratuite negli ambulatori di Casa Lilt per la prevenzione oncologica del tumore della mammella, nell'ambito della campagna del Nastro Rosa.
    "Le due giornate della manifestazione - ha spiegato il Presidente della Lilt-Sezione Pescara, professor Marco Lombardo - sono state l'occasione per fare informazione e per promuovere il felice connubio tra sport e salute e insistere sull'importanza della pratica sportiva ai fini della prevenzione oncologica, specie oggi dopo un'emergenza Covid che in due anni ha determinato un incremento del 30% dei ritardi nella diagnostica e quindi un aumento della mortalità per patologie tumorali".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza