/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Esplosione in una mansarda amputa le mani ad un 37enne

Esplosione in una mansarda amputa le mani ad un 37enne

Si ipotizza la presenza di dinamite o altro materiale pericoloso

VALLEFOGLIA, 10 giugno 2023, 23:29

Redazione ANSA

ANSACheck

Esplosione in una mansarda amputa le mani ad un 37enne - RIPRODUZIONE RISERVATA

Esplosione in una mansarda amputa le mani ad un 37enne - RIPRODUZIONE RISERVATA
Esplosione in una mansarda amputa le mani ad un 37enne - RIPRODUZIONE RISERVATA

Un uomo di 37anni è rimasto gravemente ferito in un'esplosione avvenuta oggi nella mansarda in cui abitava, in via Apsella a Vallefoglia (Pesaro Urbino) e dove probabilmente si trovava materiale esplodente pericoloso, forse addirittura dinamite. La deflagrazione ha amputato le mani all'uomo, un romeno, che è stato trasportato in eliambulanza all'ospedale di Torrette ad Ancona.
    I primi soccorsi sono stati prestati dal 118 e dai vigili del fuoco, poi l'ingresso nell'abitazione è stato interdetto anche ai carabinieri per il pericolo di ulteriori esplosioni. Evacuata l'intera palazzina, abitata da altre cinque persone, parenti del ferito, si attende l'arrivo degli artificieri. A far ipotizzare la presenza di dinamite è stata la forma 'verticale' della deflagrazione.
    Da quanto si appreso, il 37enne non aveva un lavoro fisso e ad abitava in quella mansarda da circa un anno.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza