Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Uomo ucciso da un treno nel Lodigiano

Uomo ucciso da un treno nel Lodigiano

Corpo straziato sotto le rotaie, difficile l'identificazione

MILANO, 10 dicembre 2023, 13:27

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Una persona adulta, presumibilmente un uomo, è stato travolto e ucciso da un treno domenica mattina prima dell'alba al confine tra il Milanese e Lodigiano. Il cadavere, recuperato dai Vigili del fuoco di Milano, era straziato e al momento non è stata possibile la sua identificazione.
    E' accaduto poco dopo le 6.30 in un tratto della linea ferroviaria convenzionale nazionale, in direzione di Milano, e ad investire l'uomo dovrebbe essere stato un treno Intercity Notte, l'Icn 758 Lecce (18:31) - Milano Centrale (7:05) che è fermo dalle ore 6:25 a Tavazzano (Lodi) non distante dalla stazione di San Zenone al Lambro (Milano) nei pressi della quale sarebbe avvenuto l'investimento. La dinamica dell'accaduto è ancora in corso di ricostruzione da parte della Polfer di Milano. Il 118, intervenuto sul posto, non ha potuto far altro che constatare la morte dell'investito. La linea convenzionale (non quella ad Alta Velocità) ha subito un'interruzione e alle 10 la circolazione permane rallentata tra Tavazzano (Lodi) e Melegnano (Milano), perché sono ancora in corso i rilievi dell'Autorità Giudiziaria. "I treni Intercity e Regionali - precisa Rfi -possono registrare un maggior tempo di percorrenza fino a 15 minuti". 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza