Lombardia
  1. ANSA.it
  2. Lombardia
  3. Cronista russo rifugiato nel Bresciano

Cronista russo rifugiato nel Bresciano

Teme per se stesso dopo articolo su mascherine verso Italia

(ANSA) - BRESCIA, 18 MAG - Un giornalista dissidente russo, Pavel Broska Semchuk, si è rifugiato in provincia di Brescia e chiede asilo politico. Secondo quanto riportato dall'edizione locale del Corriere della sera l'uomo durante la pandemia sarebbe stato sequestrato dai servizi segreti russi per un articolo su un carico di mascherine che dalla Crimea sarebbe dovuto arrivare in Italia. Operazione che, secondo il giornalista, era invece un piano di intelligence contro l'unità della Nato. Assistito dalle camere penali di diritto europeo e internazionale, Pavel Broska Semchuk vuole creare un quotidiano per gli esuli russi nel mondo. "Chiedo alle autorità italiane asilo politico per me, mia moglie e mia figlia che sono ancora in Russia" ha detto il giornalista. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie