/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

I giovani scrittori della scuola Holden al Giardino di Ninfa

I giovani scrittori della scuola Holden al Giardino di Ninfa

Terza edizione del soggiorno letterario sul tema "Uomo e natura"

CISTERNA DI LATINA, 08 giugno 2023, 17:13

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il Giardino di Ninfa ancora una volta un luogo di ispirazione per quattro giovani scrittori. Ha inizio oggi, il soggiorno letterario degli studenti della Scuola Holden di Torino che tornano a Ninfa per il terzo anno consecutivo.
    I ragazzi, accompagnati dalla docente e scrittrice Ilaria Rossetti, sono ospiti della Fondazione Roffredo Caetani fino a domenica 11 giugno e avranno la possibilità di lavorare e scrivere lasciandosi ispirare dal Giardino di Ninfa e di confrontarsi sulla figura di Marguerite Chapin Caetani e sull'importanza delle riviste letterarie "Commerce" e "Botteghe Oscure".
    Nel corso del soggiorno gli studenti incontreranno, tra gli altri, il direttore artistico del Parco Letterario Marguerite Chapin, Clemente Pernarella, ed il presidente della Fondazione Roffredo Caetani, Massimo Amodio.
    Il tema scelto per i racconti che i ragazzi dovranno scrivere in questi giorni e che presenteranno nel corso di un reading, quest'anno è "Uomo e natura, da Virgilio a Calvino".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza