Paracadutista precipita e muore nel Cremonese

Vittima un 60enne emiliano, forse mancata apertura paracadute

Un paracadutista è precipitato in un campo ed è morto, poco prima delle 14, all'aeroporto del Migliaro, a Cremona. Vano il massaggio cardiaco, a lungo praticato dagli operatori del 118. L'impatto con il terreno sarebbe stato fatale. La vittima è Carlo Maestri, 60enne originario di Parma, residente a Sant'Ilario d'Enza, in provincia di Reggio Emilia. Stando alle prime testimonianze, Maestri e il suo istruttore si sono lanciati singolarmente dal velivolo e il paracadute del 60enne non si sarebbe aperto. Sono comunque ancora in corso accertamenti e sopralluoghi.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie