Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Mercedes GLE 450d: eleganza e potenza per il Suv della Stella

Mercedes GLE 450d: eleganza e potenza per il Suv della Stella

Ora la gamma è 100% elettrificata sia plug-in che mild-hybrid

ROMA, 04 novembre 2023, 12:27

Giannantonio Pettinelli

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La Mercedes GLE è un Suv che unisce la potenza lussuosa delle berline della Stella alla versatilità di una proposta a ruote alte. Nonostante la linea al passo con i tempi, e la modernità di fondo, di recente è stata aggiornata mediante un restyling che segna lo spartiacque della sua carriera commerciale iniziata nel 2018.
    La novità principale riguarda la gamma di motori, che adesso è diventata interamente elettrificata mediante i sistemi mild hybrid a 48 volt con generatore di avviamento integrato (ISG), e plug-in hybrid di quarta generazione. Si tratta di power unit fondamentali per continuare ad avere ottimi risultati di vendita come quelli maturati dal 1997 (allora si chiamava ML) al 2022, periodo nel quale è stata immatricolata in Italia in 92.000 unità.
    A livello estetico, la GLE 450d provata da ANSA Motori vanta linee fluide, mette in mostra una griglia anteriore imponente e fari affilati con nuove firme luminose. Entrando nel dettaglio dei gruppi ottici, quelli anteriori LED High Performance, di serie, si caratterizzano per i due punti luce che completano la caratteristica firma stilistica delle luci diurne, mentre con il Multibeam Led opzionale i punti luce diventano quattro; cambia anche l'interno delle luci posteriori che adesso sono composte da due blocchi orizzontali.
    Il cofano con i power dome in evidenza, ed i passaruota muscolosi, suggeriscono la presenza di un'unità dalla potenza importante, mentre i paraurti rivisitati hanno un design più sofisticato. Non mancano dettagli cromati che ne sottolineano la natura premium, ed elementi di richiamo al mondo del fuoristrada come le pedane e le barre sul tetto.
    L'abitacolo, ampio e spazioso, nel quale 5 passeggeri viaggiano nella massima comodità, vanta la consueta cura nei dettagli e negli assemblaggi, ed è caratterizzato dalla presenza di materiali di alta qualità con finiture da riferimento.

 


 
    Generoso il volume di carico con 630 litri di capacità con tutte le sedute in uso (2.055 litri con sedili reclinati). Il comfort a bordo però viene esaltato anche dai sedili in pelle riscaldabili e regolabili elettricamente e, nei lunghi viaggi, dall'Energizing Coach, che aiuta ad alleviare lo stress del conducente valutando la situazione di marcia e le condizioni psicofisiche di chi è al volante, per fornire il programma Energizing Comfort più adatto alla situazione. Sempre parlando di comodità degli interni, è chiaro, sin dai primi chilometri, che l'insonorizzazione è stata curata in maniera certosina, al punto che, in alcune circostanze, il motore sembra spento. Con il restyling, inoltre, arriva anche sulla GLE il volante di ultima generazione con superfici sensoriali sulle razze orizzontali. Grazie ai nuovi elementi tattili a destra e a sinistra dello stesso, il guidatore può gestire sia il display lato guida che quello centrale senza mai staccare le mani dal comando. Il colpo d'occhio offerto dai due display da 12,3 pollici del sistema d'infotainment Mbux di seconda generazione è notevole. Il sistema multimediale in questione vanta un implementazione dei comandi vocali, aggiornamenti over the air, si collega in wireless ad Apple Car Play o ad Android Auto, e, grazie alla funzione Smart Home, permette di effettuare azioni da remoto per l'abitazione, controllando, ad esempio, la temperatura della stessa o le luci. Volendo, è possibile integrare la dotazione di serie con l'impianto audio premium Burmester surround sound system da 590 watt con 13 altoparlanti, 13 canali di amplificazione separati, e Dolby Atmos. Tra gli accessori spicca anche l'Energizing Air Control, un dispositivo capace di monitorare la qualità dell'aria e di passare in modo intelligente alla modalità ricircolo.
    La guida della GLE risulta agile con le 4 ruote sterzanti, a patto di tenere a mente gli ingombri, visto che la lunghezza supera i 4,90 metri e che si sfiorano i 2 metri in larghezza. In ogni caso, in città bisogna fare i conti con la sua imponenza, mentre tra le curve di montagna è importante ricordarsi dei trasferimenti di carico prima di inserire l'auto in curva. In questo frangente, il rollio la rende particolarmente comunicativa, e la trazione integrale 4MATIC, di serie, aiuta a rimediare ad eventuali perdite d'aderenza. D'altra parte, la spinta del V6 3.0 mild hybrid a gasolio, sovralimentato, da 387 cavalli e 750 Nm di coppia complessivi, è sempre generosa, ed il sistema di sospensioni pneumatiche adattive, che regola automaticamente l'altezza del veicolo in base alle condizioni stradali, aiuta a mantenere l'auto stabile anche quando viene impegnata tra i tornati di montagna, senza dover sacrificare il comfort di marcia. Le prestazioni indicano un tempo inferiore ai 6 secondi per toccare i 100 km/h con partenza da fermo, ed una velocità massima di 250 km/h. Per quanto riguarda i consumi, invece, in media si percorrono 12 km/l nel ciclo misto. Quando si abbandona l'asfalto per affrontare uno sterrato, la funzione 'cofano trasparente' consente di avere una visuale virtuale di ciò che si trova sotto la parte anteriore dell'auto attivando il programma di guida in fuoristrada. Si tratta di una novità che rende più sicuro affrontare terreni impervi, e che si unisce ai tanti sistemi di assistenza alla guida della GLE, come il cruise control adattivo; il rilevamento dei segnali stradali; il sistema di mantenimento della corsia e l'assistenza al parcheggio.
    Il prezzo di questo Suv a gasolio con sistema ibrido "leggero" parte da 105mila euro, Ipt. esclusa, ma come spesso capita, non manca una lista di accessori piuttosto corposa per personalizzarlo, e che potrebbe far crescere ulteriormente il costo finale.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza