/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

In viaggio con Ducati Multistrada V4 S Grand Tour

In viaggio con Ducati Multistrada V4 S Grand Tour

Nuovo modello presentato alla Ducati World Première 2024

MILANO, 19 settembre 2023, 17:01

Redazione ANSA

ANSACheck

In viaggio con Ducati Multistrada V4 S Grand Tour - RIPRODUZIONE RISERVATA

In viaggio con Ducati Multistrada V4 S Grand Tour - RIPRODUZIONE RISERVATA
In viaggio con Ducati Multistrada V4 S Grand Tour - RIPRODUZIONE RISERVATA

Prosegue all'insegna del viaggio la Ducati World Première 2024 che ha aperto una nuova avventura 'senza limiti' e su due ruote per la casa di Borgo Panigale. Con il secondo episodio della web series dedicata alle prossime novità in arrivo, Ducati ha infatti svelato la nuova Multistrada V4 S Grand Tour, ovvero un modello pensato per tutti i ducatisti che amano viaggiare, senza darsi limiti ma nel massimo del comfort, della sicurezza e dello stile. 

 

La nuova versione di Multistrada nasce completa di tutti gli accessori per percorrere lunghe distanze e in occasione della celebrazione del ventesimo anniversario della Multistrada, modello del quale riassume tutti i valori e le caratteristiche. Multistrada V4 S Grand Tour si presenta come una moto full optional, nata sulla base del modello S con allestimento Travel & Radar e dotata di serie di sistema radar con Adaptive Cruise Control (Acc) e Blind Spot Detection (Bsd) per migliorare la sicurezza e il comfort di guida. Sempre in tema di sicurezza, sulla Grand Tour sono montati di serie il sistema Tpms, che mostra la pressione degli pneumatici sul cruscotto, oltre ai faretti supplementari a Led (di serie) che migliorano la visibilità notturna e in caso di nebbia.

Per migliorare l'aerodinamica in viaggio, le valige laterali, di serie sulla Multistrada V4 S Grand Tour, sono integrate con la livrea della moto e grazie al volume complessivo di 60 litri consentono di portare con sé tutto il necessario anche nei viaggi più lunghi. Compreso nella dotazione di serie anche il cavalletto centrale che facilita e rende più sicure tutte le operazioni sulle valige, dal montaggio e smontaggio all’apertura e chiusura. Da buona viaggiatrice, la Multistrada V4 S Grand Tour strizza l'occhio al comfort, con la dotazione di serie di manopole e selle pilota e passeggero riscaldabili. La presenza del tappo serbatoio hands- free, poi, semplifica il rifornimento, permettendo di tenere sempre in tasca la chiave della moto.

Diversi aggiornamenti arrivano direttamente dalla cugina V4 Rally, a cominciare dal manubrio che è montato rigidamente sulla testa di sterzo, senza silent block, in modo da restituire una sensazione di guida più diretta, senza compromettere il comfort. Anche la sella del passeggero è il modello introdotto sulla V4 Rally e pensata per un supporto ottimale sulle lunghe percorrenze. Per migliorare il comfort termico, inoltre, la Multistrada V4 S Grand Tour adotta i paracalore sul forcellone e sul lato sinistro del telaietto posteriore, così come i convogliatori chiudibili in zona gambe.

C'è anche il vano dedicato allo smartphone, ora ventilato. Sul versante digitale, come su tutte le moto della famiglia Multistrada V4, anche la Grand Tour è equipaggiata con il sistema di navigazione basato sulla soluzione di Phone Mirroring permette di trasformare il dashboard Tft da 6,5” in un navigatore cartografico a colori con all’interno anche tutte le informazioni necessarie per la guida della moto. In quanto ad estetica, la Multistrada V4 S Grand Tour è valorizzata da una grafica dedicata.

La livrea delle sovrastrutture trova riscontro nella colorazione nera per telaio, forcellone, piastre di sterzo, valige laterali e manubrio, mentre le selle di pilota e passeggero sono impreziosite da una grafica dedicata. Ad assicurare l'anima ducatista alla nuova arrivata ci pensa il motore V4 Granturismo da 1.158 cm3 che eroga 170 Cv a 10.500 giri e 125 Nm a 8.750 giri, con una curva di coppia particolarmente lineare per garantire una risposta fluida e progressiva a tutti i regimi. La nuova Multistrada V4 S Grand Tour sarà disponibile nelle concessionarie della rete Ducati a partire da fine settembre nella sola livrea Grand Tour.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza