Università: Gregoriana,Centro tutela minori diviene Istituto

Rettore, 'trasformazione rafforza nostro impegno sul tema'

Redazione ANSA CITTA DEL VATICANO

(ANSA) - CITTA DEL VATICANO, 27 APR - Nasce alla Gregoriana il nuovo "Istituto di Antropologia. Studi interdisciplinari sulla dignità umana e sulla cura delle persone vulnerabili" come trasformazione del Centro per la Protezione dei Minori.
    Questa trasformazione - spiega il Rettore della Pontificia Università Gregoriana, p. Nuno da Silva Gonçalves - "crea un nuovo quadro istituzionale per il lavoro finora realizzato sotto la responsabilità del Centro per la Protezione dei Minori.
    Infatti, il nuovo Istituto potrà avere un corpo docente proprio e conferire, oltre al diploma, i gradi accademici di licenza in Safeguarding e di dottorato in Antropologia. Con questa decisione, la nostra Università rinforza e amplifica il proprio impegno nel lavoro di protezione dei bambini e delle persone vulnerabili e nella promozione di ambienti sicuri incentrati sul rispetto della dignità umana. Si intende, allo stesso tempo, approfondire la dimensione interdisciplinare della formazione e della ricerca, da tutti riconosciuta come fondamentale per affrontare le tematiche che riguardano gli abusi e la loro prevenzione". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA