Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Esenzione ticket per malattie rare, interrogazione Piccerillo

Esenzione ticket per malattie rare, interrogazione Piccerillo

NAPOLI, 22 novembre 2023, 11:28

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Chiarimenti urgenti circa l'esenzione dal ticket sui farmaci per i pazienti campani affetti da malattie rare": è questo il titolo dell'interrogazione a risposta scritta presentata in queste ore dal Consigliere regionale della Lega Antonella Piccerillo, nella quale, in premessa, si fa notare come le malattie "rare" siano in aumento al pari dell'avanzare della ricerca in materia.
    "E' un tema di forte interesse che riguarda molti cittadini affetti, purtroppo, da malattie rare e croniche, come quella dell'ittiosi lamellare, una patologia che per la sua manifestazione compromette fortemente la vita quotidiana delle persone - afferma Piccerillo - Non trovo un motivo valido per non dare un'assistenza completa ai pazienti affetti da ittiosi lamellare, che possa oltretutto offrire loro una vita dignitosa.
    Esorto la Giunta a prendere seri provvedimenti per garantire l'esenzione dal costo di tutte le categorie di farmaci (salvavita o non), e anche da quelli appartenenti a categorie diverse dai farmaci, come i parafarmaci e i cosmetici, che occorrono ai cittadini per tutelare quello che è il diritto alla salute'.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza