Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

In Basilicata il 14% degli adolescenti vittima di cyberbullismo

In Basilicata il 14% degli adolescenti vittima di cyberbullismo

La 14/a edizione dell'Atlante dell'infanzia di Save the Children

POTENZA, 15 novembre 2023, 09:40

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

In Basilicata il 14% degli adolescenti tra gli undici e i 13 anni è vittima di cyberbullismo. È questo uno dei dati che emergono dall'analisi della 14esima edizione dell'Atlante dell'infanzia a rischio in Italia, dal titolo 'Tempi digitali', diffusi da Save the Children in vista della Giornata mondiale dell'Infanzia e dell'Adolescenza, che si celebra lunedì 20 novembre. In particolare - è sottolineato - le ragazze sono più frequentemente vittime di atti di cyberbullismo, "ma esiste anche una quota di 'bulle' che colpiscono le compagne per isolarle e deriderle soprattutto negli anni della pre-adolescenza, quando i tempi di crescita non sono uguali per tutte".
    Nell'Atlante è inoltre segnalato che "in Basilicata l'82,2% di bambini e adolescenti tra i sei e i 17 anni utilizza internet tutti i giorni e lo fa soprattutto attraverso lo smartphone (superiore alla media nazionale, che è del 73%). In Italia il 65,9% usa lo smartphone tutti i giorni, in Basilicata la percentuale sale al 76,6%". Per quanto riguarda "la connettività, le famiglie con accesso alla banda ultra larga a fine 2022 erano il 52% (dato significativamente aumentato rispetto al 2016, quando erano appena l'8%), con differenze territoriali importanti. La rete ultraveloce con fibra fino all'abitazione raggiunge il 43% nella provincia di Matera e il 34,5% nella provincia di Potenza. Le famiglie ultraconnesse con fibra Ftth (fino all'abitazione) rappresentano l'11% nella provincia di Matera e il 4% nella provincia di Potenza".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza