Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Al S. Carlo di Potenza si farà il pronto soccorso ostetrico

Al S. Carlo di Potenza si farà il pronto soccorso ostetrico

La giunta regionale destina 655 mila euro all'ospedale

ROMA, 10 novembre 2023, 15:08

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La giunta regionale della Basilicata ha approvato una delibera per la realizzazione del Pronto Soccorso Ostetrico presso l'ospedale "San Carlo" di Potenza: lo ha reso noto l'assessore regionale alla salute, Francesco Fanelli, che ha quantificato l'impegno in "circa 655 mila euro".
    "Questa realizzazione - ha detto Fanelli - si inserisce nel complessivo ammodernamento tecnologico e nella riqualificazione della rete ospedaliera lucana. Un intervento che risulta necessario anche per l'espletamento con tempistiche ridotte, delle prestazioni sanitarie ostetriche e ginecologiche, nonché una ulteriore attenzione all'assistenza alla maternità e alla nascita in Basilicata".
    "Il pronto soccorso ostetrico - ha aggiunto il dg dell'azienda ospedaliera San Carlo di Potenza, Giuseppe Spera - potrà prevedere anche l'osservazione breve ostetrica, che ha come obiettivo l'osservazione longitudinale del paziente in modo da garantire un adeguato approfondimento diagnostico-terapeutico e, quindi, una maggiore sicurezza dell'assistenza erogata".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza