Basilicata
  1. ANSA.it
  2. Basilicata
  3. Sicurezza: locali pubblici vietati a famiglia di Francavilla

Sicurezza: locali pubblici vietati a famiglia di Francavilla

Stesso provvedimento a Potenza per tre uomini coinvolti in rissa

(ANSA) - POTENZA, 15 SET - Il questore di Potenza, Antonino Romeo, ha disposto il divieto di accesso a pubblici esercizi a carico di un intero nucleo familiare residente a Francavilla in Sinni (Potenza) per uno e due anni: padre, madre e tre figli si sono resi protagonisti di una lite con un uomo, il 22 gennaio scorso, creando "con il loro comportamento pericolo per la sicurezza e l'ordine pubblico".
    In tre hanno aggredito la vittima lanciandogli contro vari oggetti e procurandogli diverse ferite: gli altri due componenti della famiglia, tra cui un minorenne, lo hanno successivamente minacciato con un bastone all'interno di un bar, dove l'uomo si era rifugiato per sfuggire alla violenta aggressione. Per tutti l'accusa è stata di lesioni personali aggravate e minaccia.
    Analogo divieto di accesso a tutti gli esercizi commerciali in cui è prevista la somministrazione di cibo e bevande è stato disposto a carico di tre uomini di Potenza, per una durata di 18 e 24 mesi, protagonisti di una rissa in una birreria del capoluogo, lo scorso 1 maggio. I tre, identificati dalle telecamere di sorveglianza, aggredirono con pugni e calci un altro avventore, trascinandolo poi all'esterno, dove continuarono a colpirlo tanto da procurargli ferite giudicate guaribili in 21 giorni. All'emissione dei divieti si è giunti dopo la proposta dei Carabinieri. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie