'In Germania una grande richiesta di cultura italiana'

Parla Restuccia, direttore dell'Istituto di Cultura a Stoccarda

Redazione ANSA NAPOLI

(ANSA) - NAPOLI, 28 LUG - "In Germania, e in particolare a Stoccarda, c'è una richiesta di Italia e di cultura italiana molto ampia, grazie anche alle profonde radici storiche e culturali che ci legano al mondo tedesco. In questo periodo ho riscontrato quanto grande sia anche la richiesta di conoscenza e studio della lingua italiana". Lo dice Giuseppe Restuccia, direttore dell'Istituto di cultura italiano di Stoccarda, a margine della Conferenza in corso a Napoli, che costituisce "un importante momento di riflessione".
    "Abbiamo il grande privilegio di contribuire a proiettare l'immagine del nostro Paese all'estero" e lo facciamo promuovendo la nostra cultura "come pace, collaborazione, integrazione e produzione del bello", capace di creare "un ponte" con altri popoli. "Crediamo molto in quello che facciamo", conclude Restuccia. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA