Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Lanciano Jazz Festival, c'è Cicci Santucci

Lanciano Jazz Festival, c'è Cicci Santucci

Il 23 con un tributo alle grandi colonne sonore del cinema

LANCIANO, 09 febbraio 2024, 15:05

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il trombettista Francesco Santucci, detto Cicci, sarà la punta di diamante del Lanciano Jazz Festival che si terrà dal 20 al 23 febbraio prossimi al Teatro Fenaroli. Il trombettista e compositore, di origini lancianesi, si esibirà la serata finale, il 23 febbraio alle ore 21, col suo Quintetto per un tributo alle grandi colonne sonore del cinema con il titolo "La leggenda del pianista sull'oceano".
    Santucci, 84 anni, residente negli Usa, è una leggenda del jazz italiano e ha lavorato con i più grandi compositori e le sue performance sono sempre state un ponte tra la musica e il grande schermo. Lanciano Jazz Festival, un viaggio nelle note dell'eccellenza, è stato presentato in municipio dal sindaco Filippo Paolini, dall'assessore alla Cultura Danilo Ranieri e dal direttore artistico Walter Gaeta.
    "Abbiamo pensato a questa edizione del Lanciano Jazz Festival - dice Paolini - per arricchire l'offerta culturale della nostra città. Crediamo fermamente nella potenza educativa della musica, che non solo va conosciuta e apprezzata, ma rappresenta anche un veicolo fondamentale per la crescita dei giovani. Lanciano si conferma così 'città della musica', grazie anche al grande lavoro svolto dalla nostra scuola civica, che si impegna quotidianamente in questo senso".
    Il direttore artistico Gaeta, pianista e compositore, aggiunge: "Vogliamo coinvolgere le nuove generazioni. Siamo orgogliosi della qualità degli artisti che si esibiranno, i quali apriranno il palco alla celebrità mondiale e orgoglio lancianese, qual è Cicci Santucci. La sua bravura e le sue collaborazioni con grandi nomi del cinema e della musica parlano da sole. Avremo prezzi accessibili, gratis la prima serata, 10 euro la seconda e 15 la performance di Santucci. L'abbonamento è di 20 euro". Il programma del festival è il seguente: mercoledì 21 febbraio salirà sul palco per l'inaugurazione Ada Flocco Quartet che, con la sua voce avvolgente, guiderà il pubblico attraverso le sue composizioni originali. Il 22 tocca a Daniele Scannapieco Quartet, il quale con il suo sax attraversa da tempo la scena musicale jazz italiana e internazionale. Venerdì 23 febbraio chiuderà l'evento Cicci Santucci.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza