Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Dacia Maraini, dialogo su Pasolini con gli studenti teramani

Dacia Maraini, dialogo su Pasolini con gli studenti teramani

Incontro all'università per progetto 'Percorsi di memoria'

TERAMO, 09 febbraio 2024, 13:19

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La scrittrice Dacia Maraini sarà protagonista, lunedì prossimo a Teramo, del secondo incontro di 'Percorsi di memoria: l'amicizia, il valore che unisce', il progetto dell'Istituto d'istruzione superiore 'Di Poppa-Rozzi' giunto alla terza edizione. Insieme alla giornalista Maria Rosaria La Morgia, Maraini dialogherà sul suo libro "Caro Pier Paolo" (Neri Pozza 2022), scritto in occasione del centenario della nascita di Pasolini che contiene i ricordi della loro amicizia.
    L'appuntamento è al campus dell'Università, nell'aula magna Benedetto Croce a partire dalle ore 10 e si rivolge, come tutti gli appuntamenti del progetto, alle classi terze delle scuole secondarie di I grado della provincia di Teramo.
    Il dialogo tra Maraini e La Morgia sarà preceduto dai saluti istituzionali del sindaco, Gianguido D'Alberto, di Fiammetta Ricci, delegata del rettore alle Pari Opportunità, di Caterina Provvisiero, dirigente scolastica del Di Poppa-Rozzi, dell'assessore all'Istruzione della Regione Abruzzo, Pietro Quaresimale, del presidente del Bim, Marco Di Nicola, del direttore del Dipartimento di salute mentale di Teramo Domenico De Berardis e di Stefano Franchi, consigliere dell'Ordine degli Avvocati di Teramo.
    Le promotrici dell'iniziativa, le docenti Giovanna Speca, Manola Di Felice e Wanda Ardizzi ringraziano le dirigenti scolastiche, i docenti e gli studenti delle scuole medie Savini di Teramo, Pagliaccetti di Giulianova, degli Istituti comprensivi di Sant'Onofrio-Campli, D'Alessandro di Teramo, di Civitella-Torricella, di Montorio-Crognaleto, di Notaresco e di Isola-Colledara per aver aderito con entusiasmo e partecipazione.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza