Ducale Genova ospita paesaggi dell'anima di Sirotti

Retrospettiva del maestro genovese nel Sottoporticato

Redazione ANSA GENOVA

(ANSA) - GENOVA, 11 MAG - Palazzo Ducale a Genova riapre finalmente le sue grandi porte alle mostre, alcune rimaste come sospese altre appena allestite. Tra queste quella inaugurata stamani: la retrospettiva dedicata a Raimondo Sirotti (11 maggio - 25 luglio 2021) in uno degli spazi più suggestivi dell'antica dimora del doge, il Sottoporticato.
    La mostra, curata da Matteo Fochessati, gode dell'esposizione di opere provenienti da collezioni private e pubbliche e dall'Archivio Sirotti ed è composta da otto sezioni che illustrano in modo sapiente tutte le principali tappe e le diverse declinazioni espressive della ricerca pittorica del maestro genovese dall'originalità degli esordi dove si nota l'impronta sironiana alle esplosioni di colore degli ultimi grandi dipinti.
    L'Accademia Ligustica ha voluto rendere omaggio a Sirotti intitolandogli l'Aula di pittura. Alla cerimonia hanno preso parte il presidente dell'Accademia Giuseppe Pericu e il direttore Guido Fiorato. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie