Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Paola Fioroni, emozione per G7 della disabilità in Umbria

Paola Fioroni, emozione per G7 della disabilità in Umbria

Per la presidente Osservatorio regionale 'sarà momento unico'

PERUGIA, 06 dicembre 2023, 15:37

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Esprime "soddisfazione" e anche "emozione" la presidente dell'Osservatorio regionale per le persone con disabilità, Paola Fioroni, a seguito dell'annuncio da parte del ministro per le Disabilità, Alessandra Locatelli, di promuovere per la prima volta a livello ministeriale il G7 - Inclusione e Disabilità, che si terrà a ottobre in Umbria.
    "Voglio ringraziare il ministro Locatelli per questa importantissima iniziativa - ha detto Paola Fioroni - che accenderà a 360 gradi i riflettori sulle tematiche che riguardano la disabilità e sarà un momento unico per proporre nuove strategie e nuovi percorsi per valorizzare ognuno e puntare dritto verso una comunità sempre più realmente inclusiva e non a parole. Far partire dall'Umbria, dalla nostra terra naturalmente vocata all'accoglienza, questo grande messaggio di attenzione profonda al benessere di tutti, è sicuramente un grande onore e siamo certi che faremo di tutto per dare il nostro contributo affinché questo grande evento possa riuscire superando anche aspettative".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza