Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

'Il Pantheon' del Perugino, itinerari attraverso l'Umbria

'Il Pantheon' del Perugino, itinerari attraverso l'Umbria

Progetto dei Comuni di Bettona, Deruta, Marsciano e Perugia

PERUGIA, 26 settembre 2023, 16:06

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

" Un unico progetto per quattro Comuni, Bettona, Deruta, Marsciano e Perugia, per valorizzare le opere di Pietro Perugino presenti nei rispettivi territori seguendo un filo rosso rappresentato proprio alle diverse fasi della vita dell'artista: si tratta del "Pantheon di Pietro Perugino, itinerari attraverso l'Umbria", presentato in una conferenza stampa a Palazzo Donini, a Perugia.
    L'itinerario nei quattro comuni si propone di ripercorrere l'intera attività artistica di Pietro Perugino dalle opere giovanili a quelle della tarda produzione. Il percorso offrirà l'occasione per parlare della giovinezza di Perugino (affresco di Deruta e affreschi di Marsciano), della fase avanzata della sua vita lavorativa (i due dipinti della Pinacoteca Comunale di Bettona) e dell'attività finale, con l'affresco della Chiesa di San Severo a Perugia e Cappella dell'Annunziata a Fontignano, dove Perugino morì nel 1523. A Perugia saranno oggetto di attenzione anche gli affreschi del Nobile Collegio del Cambio, capolavoro dell'artista realizzato tra il 1498 e il 1500, e le numerose opere conservate nella Galleria nazionale dell'Umbria.
    Si inizia giovedì 28 settembre, alle 17.00, a Deruta, nella Sala del Consiglio e alla Pinacoteca Comunale; alle 19.00 a Fontignano, nella piazza di Pietro Perugino e alle 21.00 nella Sala Capitini, a Marsciano. Sabato 30, alle 18.00 sarà la volta di Bettona, con appuntamento al Teatro Excelsior a Passaggio di Bettona.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza