Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

14 chili di droga e armi da sparo sequestrati a Massa, 2 arresti

14 chili di droga e armi da sparo sequestrati a Massa, 2 arresti

Perquisizioni in abitazioni e in una segheria, operazione dei Cc

MASSA (MASSA CARRARA), 29 novembre 2023, 13:01

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Quattordici chili di droga, tre fucili calibro 12, una carabina calibro 22, una pistola semiautomatica calibro 7,65 e due revolver tra cui uno calibro 357, con relativo munizionamento sono stati sequestrati a Massa (Massa Carrara) dai carabinieri, due le persone arrestate. I militari hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Massa nei confronti di due persone, di cui uno sottoposto alla custodia cautelare in carcere e l'altro agli arresti domiciliari.
    Eseguite sette perquisizioni domiciliari nei confronti di altrettanti soggetti, coinvolti a vario titolo nell'attività di spaccio che ha portato all'arresto dei due principali indagati, spiegano gli investigatori in una nota. Le armi erano state nascoste in parte sotto le cataste di legna e in parte dentro tubi di plastica sigillati, occultati all'interno di una segheria dove si vendeva legna da ardere. Sempre nella segheria sono stati sequestrati 802 grammi di hashish e 510 grammi di marijuana. Nell'abitazione dell'indagato sottoposto ai domiciliari sono stati trovati 52 grammi di hashish e 28 di marijuana.
    Un 38enne massese, pur essendo operaio, gestiva anche una rivendita di legnami che usava come copertura per lo spaccio di droga, spiegano ancora i militari. L'uomo, infatti, con l'aiuto di un complice, un 39enne massese, occultava nella segheria un ingente quantitativo di stupefacente che rivendeva a fidati clienti in quantitativi non superiori ai 50 grammi. L'indagine, durata circa tre mesi, ha permesso di sequestrare oltre 14 chilogrammi di droga (hashish e marijuana). Il riscontro più importante è stato acquisito a fine settembre scorso, con il sequestro di oltre 11 chili di hashish e 220 grammi di marijuana trovati nascosti in due bidoni di plastica, sigillati e nascosti in un'area adiacente alla segheria e riconducibili all'attività illecita gestita dai due indagati.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza