/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Italiani sequestrati in Siria, chieste tre condanne

Italiani sequestrati in Siria, chieste tre condanne

Il processo a Brescia, sentenza prevista il 13 dicembre

BRESCIA, 27 settembre 2023, 12:01

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Tre richieste di condanna per i sequestri in Siria di due italiani. Le ha avanzate il pm di Brescia Francesco Carlo Milanesi nei confronti dei presunti responsabili dei sequestri di Alessandro Sandrini, rapito nel 2016 in Turchia e liberato in Siria il 22 maggio del 2019 e Sergio Zanotti, rapito in Siria nell'aprile del 2016 e liberato nel 2019. Chiesta la condanna a 17 anni e 4 mesi per Fredi Frrokaj, ritenuto responsabile dei sequestri sia di Sandrini che di Zanotti, e 11 anni e un mese per Olsi Mitraj e Alberto Zanini, bresciano di Mazzano, considerati gli autori del sequestro di Sandrini. La sentenza è attesa il 13 dicembre.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza