Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sci: Brignone esulta 'orgogliosa, avevo il sole dentro di me'

Sci: Brignone esulta 'orgogliosa, avevo il sole dentro di me'

La campionessa azzurra: 'Meteo duro, il coraggio conta molto'

ROMA, 03 dicembre 2023, 21:53

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

"Questo giro sono veramente orgogliosa di me stessa". Federica Brignone esulta dopo la vittoria-bis nel gigante di cdm di Mont Trembland. "Non si vedeva veramente nulla nella seconda manche - racconta la campionessa azzurra -, le condizioni climatiche erano veramente difficili e peggioravano minuto dopo minuto. A quel punto nessuna riusciva a stare davanti a Direz, fra una manche e l'altra parlavo con mio fratello Davide e ci dicevamo che nell'ultimo mese abbiamo trovato spesso queste condizioni, dovevo farmi trovare pronta. Così sono uscita dal cancelletto con la rabbia giusta dopo la prima manche, ero convinta e ho provato a dare il massimo, evidentemente avevo il sole dentro di me. Il coraggio in queste condizioni è molto importante e al tempo stesso avere coscienza di quello che si sta facendo e pensare a come sciare, perchè non vedi per terra.
    Occorre lavorare molto con la sensibilità, ricordare dove ti trovi in pista e anche se il tuo corpo può bloccarsi, devi cercare di andare controvoglia".
    Con il successo in Canada Brignone fa toccare all'Italia quota 122 successi nella storia della Coppa del mondo di sci alpino femminile. La valdostana con 23 vittorie supera Sofia Goggia (22) in vetta alla classifica delle vincitrici all time azzurre: dietro alle due campionesse Deborah Compagnoni con 16 affermazioni.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza