Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Pnrr, Intesa ha supportato 1700 aziende dell'agroalimentare

ANSAcom

Pnrr, Intesa ha supportato 1700 aziende dell'agroalimentare

ANSAcom

In collaborazione con Intesa Sanpaolo

Nell'accesso ai sussidi per le aziende della filiera

16 febbraio 2023, 09:41

ANSAcom

ANSACheck

Massimiliano Cattozzi responsabile Direzione Agribusiness Intesa Sanpaolo - RIPRODUZIONE RISERVATA

Massimiliano Cattozzi responsabile Direzione Agribusiness Intesa Sanpaolo - RIPRODUZIONE RISERVATA
Massimiliano Cattozzi responsabile Direzione Agribusiness Intesa Sanpaolo - RIPRODUZIONE RISERVATA

ANSAcom - In collaborazione con Intesa Sanpaolo

"La filiera agroalimentare italiana rappresenta circa il 4% del valore aggiunto nazionale e il 6% in termini di occupati. È una filiera di eccellenza che ha avuto performance straordinarie nel 2022 e negli anni precedenti in termini di esportazione. I caratteri fondamentali di questo riconoscimento, che vuole premiare le eccellenze in un settore eccellente, sono legati alle imprese stesse". A sottolinearlo, Massimiliano Cattozzi, responsabile Direzione Agribusiness Intesa Sanpaolo, in occasione della tredicesima tappa del roadshow di 'Imprese Vincenti', il programma di Intesa Sanpaolo per la valorizzazione delle eccellenze imprenditoriali italiane, al grattacielo del Gruppo bancario a Torino. "La prima caratteristica - ha detto Cattozzi parlando delle 10 imprese premiate - è che hanno creato nel tempo un vantaggio competitivo di qualità o di efficienza. Inoltre hanno saputo investire correttamente in progetti di sostenibilità e tecnologia che le hanno rese più indipendenti dai fenomeni esterni e, infine, hanno saputo sviluppare capacità manageriali investendo correttamente in quello che è il capitale umano aziendale".

   In questa quarta edizione di 'Imprese Vincenti' ad assumere centralità sono i filoni progettuali del Pnrr che - ricorda Cattozzi - "ha dedicato un'attenzione unica al settore e alla filiera agroalimentare e ha stanziato circa 7 miliardi di fondi su diverse progettualità. Il Gruppo Intesa Sanpaolo è attivo in tutte le inziative atte ad aiutare e supportare le aziende nel beneficiare al massimo di questo piano industriale per il Paese. Ad oggi - conclude Cattozzi - il Gruppo Intesa Sanpaolo, da solo o grazie ad accordi che ha sottoscritto con associazioni, come la Coldiretti, ha già supportato più di 1.700 imprese della filiera agroalimentare nell'accesso a sussidi del Pnrr e parliamo di Investimenti in tecnologia, sostenibilità, meccanizzazione e sulle persone. La tappa di 'Imprese Vincenti' dedicata all’agricoltura rappresenta, soprattutto nell’attuale contesto, un evento unico per valorizzare le molteplici eccellenze che in Italia vantiamo in questo settore".

ANSAcom - In collaborazione con Intesa Sanpaolo

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza