Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Weekend al cinema, 10 titoli da Wes Anderson a Polanski

Weekend al cinema, 10 titoli da Wes Anderson a Polanski

Escono anche The Creator e per i piccoli Paw Patrol

ROMA, 27 settembre 2023, 18:33

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

(di Giorgio Gosetti) Sono 10 i titoli che si affacciano alla sala nel corso della settimana e, come ormai tradizione, alcuni sono già usciti come il bel documentario di Rudy Valdez CARLOS. IL VIAGGIO DI SANTANA o il drammatico CINQUE STANZE del ritrovato Bruno Bigoni o ancora il capolavoro di William Friedkin L'ESORCISTA che torna in sala per soli tre giorni in versione restaurata 4k per celebrare i 50 anni del film più spaventoso di sempre e il centenario della casa di produzione, Warner Bros. È la volta di THE YEARS WE HAVE BEEN NOWHERE, documentario sui destini europei di tre migranti sbarcati dall'Africa nella falsa "terra promessa". Arrivano: - THE PALACE di Roman Polanski con Oliver Masucci, Fanny Ardant, John Cleese, Bronwyn James, Joaquim de Almeida, Luca Barbareschi, Milan Peschel, Olga Kent, Fortunato Cerlino, Mickey Rourke, Danylo Kotov, Matthew Reynolds, Marina Strakhova, Irina Kastrinidis, Teco Celio, Naike Silipo. Aspettando il nuovo millennio un gruppo di ricchi ed eccentrici personaggi si riunisce in un hotel delle montagne svizzere immerso nella neve e più simile a un inaccessibile castello che a un luogo mondano.
    Sui capricci e i desideri degli ospiti veglia con polso ferreo Hansueli, l'inappuntabile direttore con la sua schiera di addetti. Ma la festa di capodanno, l'irripetibile capodanno del 2000 è destinata a precipitare in una farsa surreale e mortifera. A metà tra "La grande abbuffata" e una commedia surrealista, prende così forma un vecchio soggetto che Roman Polanski ha rivisitato per il suo ultimo, visionario film. Dalla Mostra di Venezia.
    - ASTEROID CITY di Wes Anderson con Jason Schwartzman, Scarlett Johansson, Tom Hanks, Jeffrey Wright, Tilda Swinton, Bryan Cranston, Edward Norton, Adrien Brody, Liev Schreiber, Hope Davis, Steve Park, Rupert Friend, Maya Hawke, Steve Carell, Matt Dillon, Hong Chau, Margot Robbie, Willem Dafoe, Tony Revolori, Jake Ryan, Jeff Goldblum, Grace Edwards, Sophia Lillis, Fisher Stevens, Rita Wilson Anche la nuova commedia di Wes Anderson ha i toni del surrealismo e una datazione precisa: nel deserto americano degli anni '50 una popolazione colorita e improbabile si riunisce per il tradizionale convegno di astronomia di Asteroid City con annesso concorso per studenti e appassionati.
    Per l'occasione però anche un'astronave aliena decide di partecipare e l'esercito mette tutta l'area in quarantena.
    Paura, vagheggiamenti scientifici, rigurgiti religiosi e riflessioni filosofiche prendono vita tra i reclusi. Una serie di cartoline d'epoca, vivacizzate da una parata di star per lo scherzo in immagini del più surreale tra i registi americani, fedele anche qui al suo stile.
    - THE CREATOR di Gareth Edwards con John David Washington, Gemma Chan, Ken Watanabe, Sturgill Simpson, Allison Janney, Ralph Ineson, Marc Menchaca, Veronica Ngo, Robbie Tann, Michael Esper, Ian Verdun, Mackenzie Lansing, Leanna Chea, Madeleine Yuna Voyles, Amer Chadha-Patel. Ex agente delle forze speciali, Joshua, ancora ferito dalla perdita della moglie, deve fronteggiare un pericolo mortale per la razza terrestre. Nella guerra futuribile tra gli umani e l'intelligenza artificiale che vuole dominare la terra, il micidiale Creator ha trovato l'arma finale che farà prevalere il computer. Joshua deve trovare il suo nemico e ucciderlo prima che sia troppo tardi. Quando si dice un film tempestivo che affronta in chiave fantascientifica un problema reale del nostro tempo.
    - TALK TO ME di Danny e Michael Philippou con Sophie Wilde, Miranda Otto, Joe Bird, Alexandra Jensen, Otis Dhanji, Marcus Johnson, Alexandria Steffensen, Zoe Terakes, Chris Alosio. Lo schema antico delle sedute spiritiche e del cinema horror viene rivisitata in modo originale in questo gioco autoriale che usa in modo originale le convenzioni del genere. Mia accetta di partecipare a un gioco micidiale (per evocare i morti si usa una mano imbalsamata) che alcuni amici hanno scoperto su video virali diffusi in rete. In questo modo la ragazza riesce a parlare con sua madre, morta, ma qualcuno commette un errore e gli spiriti invadono i pensieri e gli incubi di tutti i partecipanti… - NON CREDO IN NIENTE di Alessandro Marzullo con Demetra Bellina, Giuseppe Cristiano, Renata Malinconico, Mario Russo, Lorenzo Lazzarini, Gabriel Montesi, Antonio Orlando, Jun Ichikawa. Quanti di noi trovano la propria realizzazione nel lavoro o nella vita che fanno? Parte da questo la storia a destini incrociati di quattro persone nella Roma deteriorata di oggi. Una hostess che sogna di essere artista; un attore fallito che si rifugia nel sesso occasionale; una coppia di musicisti che lavora a un ristorante ma non rinuncia a farsi notare.
    Cinema indipendente da non tralasciare.
    - PAW PATROL: IL SUPER FILM di Cal Brunker. Due anni dopo, per la gioia dei più piccoli, tornano i cani di Ricerca & Soccorso, come sempre guidati dal ragazzino Ryder. Questa volta, grazie alla caduta di un meteorite sono dotati di super poteri, ma devono difendere la città dal perfido Sindaco (imprigionato nel precedente episodio) che si è unito a una scienziata pazza per diventare un Super Cattivo. Toccherà al piccolo Skye trovare la soluzione. Animazione per i più piccini.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza