Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Fiamme sotto loggiato Spedale Innocenti Firenze, un denunciato

Fiamme sotto loggiato Spedale Innocenti Firenze, un denunciato

E' un senza fissa dimora, ha dato fuoco a coperte e cartoni

FIRENZE, 08 dicembre 2023, 13:02

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un italiano di 44 anni, senza fissa dimora, è stato denunciato dai carabinieri per danneggiamento aggravato: sarebbe l'uomo che il pomeriggio del 6 dicembre ha dato fuoco a coperte e cartoni sotto il loggiato dello Spedale degli Innocenti - edificio progettato dal Brunelleschi - in piazza Santissima Annunziata a Firenze, causando l'annerimento di una parete con danni anche al pavimento. L'azione è stata ripresa in un video diffuso velocemente sui social.
    Ieri, dopo il sopralluogo svolto mercoledì e altri accertamenti anche attraverso la visione delle telecamere di videosorveglianza, i carabinieri della stazione Uffizi hanno riconosciuto nel 44enne il presunto autore del rogo. E' scattata così la denuncia dell'uomo, già noto alle forze dell'ordine poiché più volte identificato bivaccare nella zona. Al momento, secondo quanto spiegato, non sarebbero emerse particolari motivazioni sul perchè avrebbe appiccato le fiamme. I carabinieri escludono comunque un significato "politico/discriminatorio" dell'incendio.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza