Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Dopo il maltempo, un weekend più stabile

Dopo il maltempo, un weekend più stabile

Rapido passaggio del ciclone

ROMA, 08 dicembre 2023, 13:15

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Previsto un rapido passaggio del ciclone responsabile del maltempo nel giorno dell'Immacolata, che nel fine settimana dovrebbe lasciare spazio a un tempo più stabile. Lo indicano le previsioni del sito www.iLMeteo.it.

Per l'8 dicembre si prevedono "venti molto forti sulla Liguria", "nubifragi sparsi in Sardegna", "neve in pianura tra Piemonte ed Emilia" e "piogge in veloce spostamento da Nord a Sud", osserva in una nota il fondatore del sito, Antonio Sanò. L'ondata di maltempo, prosegue, avrà una durata di "poche ore" e per il weekend si prevede che "il tempo migliorerà quasi ovunque e torneranno anche temperature decisamente più miti".

Il ciclone responsabile della breve ondata di maltempo arriva dalla Francia, con una "traiettoria Costa Azzurra-Corsica-Sardegna-Sicilia". Si prevede quindi "maltempo al mattino sul Nord-Ovest, con neve fino in pianura (Basso Piemonte ed Emilia, localmente Lombardia meridionale), piogge intense in Liguria e in Sardegna", prosegue la nota. Previste inoltre nevicate su Appennino ligure (oltre i 300-500), Appennino Tosco-Emiliano e Alpi occidentali. Nel pomeriggio sono attese piogge forti in Sardegna, "soprattutto sul versante occidentale dell'isola" e, "localmente, ancora tra Liguria e Toscana costiera". In serata maltempo anche in Sicilia e in parte sul medio Adriatico. Per sabato la coda del ciclone toccherà ancora Sicilia e Calabria e porterà temporali forti sulle regioni ioniche. Si prevede sole al Centro-Nord anche se in serata si prevede una "blanda perturbazione" in arrivo dal Nord Atlantico, che "potrebbe riuscire a penetrare il campo di alta pressione in formazione e portare un peggioramento con tanta neve in Valle d'Aosta e poi piogge a carattere sparso nella notte successiva". Domenica 10 dicembre previste piogge sparse al Centro-Nord e neve nella notte sulle Alpi, oltre i 900 metri; dal pomeriggio rovesci anche al Sud.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza