/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Salvini, 'il candidato per le regionali lo decidono i sardi'

Salvini, 'il candidato per le regionali lo decidono i sardi'

Il ministro: "la squadra della giunta sta lavorando bene"

CAGLIARI, 17 luglio 2023, 13:56

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

 "Io sono un autonomista, il prossimo governo della Sardegna si deciderà in Sardegna. Non ci sono tavoli nazionali a Roma, Milano o a Belluno per decidere il destino di Cagliari e della Sardegna. Saranno i sardi a decidere chi farà che cosa". Risponde così il vice premier Matteo Salvini ai giornalisti, a margine della cerimonia di inaugurazione del polo della cantieristica nautica al porto canale di Cagliari a proposito della candidatura per il prossimo presidente, della Regione.
    Non fa il nome del governatore Solinas ma si dice convinto "che questa squadra di governo regionale stia lavorando bene pur tra mille difficoltà, gli anni del Covid, la guerra e l'inflazione".
    "Ma stanno sbloccando tante opere ferme da tanto tempo - ha precisato - e quindi sono contento, anche di quello che i due assessori della Lega stanno facendo su agricoltura e lavori pubblici. Poi però - ribadisce Salvini - da autonomista, l'ultima parola spetta sempre ai territori e in questo caso ai sardi".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza