Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Incendio chiosco a Termoli, clochard muore carbonizzato

Incendio chiosco a Termoli, clochard muore carbonizzato

In corso indagini per risalire all'identità dell'uomo

TERMOLI, 29 novembre 2023, 23:05

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un clochard è morto carbonizzato all'interno dell'ex chiosco di Pozzo Dolce a Termoli: a trovarlo i Vigili del Fuoco del posto intervenuti per il rogo che è divampato nell'area dove si trova la struttura, un tempo utilizzata come bar, divenuto un rifugio per la vittima.
    Sono in corso indagini per risalire all'identità del clochard. Il Commissariato di Termoli ha sequestrato l'area di Pozzo Dolce dove si è sviluppato l'incendio che ha distrutto completamente l'ex chiosco in legno utilizzato come rifugio dal clochard. Alla vista del cadavere i pompieri hanno allertato gli uomini del Nucleo investigativo antincendio di Campobasso che hanno avviato indagini sull'origine dell'incendio. In base ai primi riscontri, il fuoco sembrerebbe partito dall'ingresso del chiosco, per poi avvolgere l'intera struttura. L'uomo si trovava su un materasso che ha preso fuoco. Oltre al procuratore capo di Larino, Elvira Antonelli, sul posto è arrivato il dirigente del Commissariato di Polizia di Termoli, Riccardo Di Vittorio. In serata, dopo le 22, la salma è stata trasferita nell'obitorio dell'ospedale 'San Timoteo'; secondo quanto riferito l'autopsia sul cadavere potrebbe tenersi a Chieti. Al vaglio degli investigatori anche l'ipotesi di incendio doloso.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza